Definizione delle imprese a forte consumo di energia.

Art. 1

Ambito di applicazione e definizioni

  1. […]Sono escluse dall’applicazione del presente decreto le imprese di produzione del settore termoelettrico.
  2. Ai fini del presente decreto si intende per:
    • a) annualita’ di riferimento: l’anno solare per il quale l’impresa presenta la dichiarazione di cui all’art. 6, comma 2, ai fini dell’inserimento nell’elenco delle imprese a forte consumo di energia di cui al medesimo art. 6;
    • b) PUN: il prezzo in acquisto dell’energia elettrica che si forma nel mercato elettrico italiano, inteso come media dei prezzi che si formano sul mercato del giorno prima (MGP) ai sensi dell’art. 5, comma 1, del decreto del Ministro delle attivita’ produttive 19 dicembre 2003, recante “approvazione del testo integrato della Disciplina del mercato elettrico. Assunzione di responsabilita’ del Gestore del mercato elettrico S.p.a. relativamente al mercato elettrico” e successive modificazioni;
    • c) prodotti energetici: i prodotti di cui all’art. 21, comma 1, del testo unico delle accise approvato con il decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504, nonche’ gli altri prodotti ad essi equivalenti in relazione all’uso, ai sensi dei commi 4 e 5 del medesimo art. 21, impiegati come combustibili per riscaldamento o per alimentare motori fissi, impianti e macchinari usati nell’edilizia, nelle opere di ingegneria civile e nei lavori pubblici;
    • d) energia elettrica: l’energia elettrica, comunque generata o acquistata dall’impresa, nell’annualita’ di riferimento, per lo svolgimento della propria attivita’;
    • e) energia diversa dall’elettrica: l’energia derivata dall’utilizzo dei prodotti energetici di cui alla lettera c), utilizzati dall’impresa, nell’annualita’ di riferimento, per lo svolgimento della propria attivita’, espressa in gigawattora;
    • f) impresa: un’attivita’ economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi, come definita dall’art. 11, paragrafo 2, della direttiva 2003/96/CE; per le imprese facenti parte di gruppi societari, ogni singola impresa del gruppo.

Art. 2 Imprese a forte consumo di energia

  1. Sono imprese a forte consumo di energia le imprese per le quali, nell’annualita’ di riferimento, si sono verificate entrambe le seguenti condizioni:
    • a) abbiano utilizzato, per lo svolgimento della propria attivita’, almeno 2,4 gigawattora di energia elettrica oppure almeno 2,4 gigawattora di energia diversa dall’elettrica;
    • b) il rapporto tra il costo effettivo del quantitativo complessivo dell’energia utilizzata per lo svolgimento della propria attivita’, determinato ai sensi dell’art. 4, e il valore del fatturato, determinato ai sensi dell’art. 5, non sia risultato inferiore al 3 per cento.

Pin It on Pinterest

Share This