Un intervento di efficienza energetica con la modalità Contratto Servizio Energia. E’ quello che sta programmando il comune di Rottofreno sulla pubblica illuminazione. Il sindaco Raffaele Veneziani lo definisce “un intervento ciclopico” dove si contempla un servizio di illuminazione pubblica: dopo l’esame di tutti i 2.225 pali di proprietà comunale ne sono stati messi a bando circa 1.600 interessati da interventi a vario titolo.

Il bando prevede sia alla fornitura di energia elettrica, sia al rinnovamento dell’intera rete (adeguamento normativo ed efficientamento delle linee). Requisiti a punteggio sono per le soluzioni con attenzione ecologiaca, risparmio, sicurezza ed estetica.

L’investimento sarà di oltre 5 milioni di euro per i prossimi 20 anni. E’ previsto  56% di risparmio che coprirebbe le spese di ammodernamento. Fra le novità: una colonnina di ricarica per auto elettriche e pali che ospiteranno wi-fi, impianti di videosorveglianza e pannelli luminosi per gli attraversamenti pedonali.

Pin It on Pinterest

Share This