Speravo di non dover dare MAI una notizia di questo tipo. Purtroppo è accaduto. La centrale nucleare di Fukushima, durante il terremoto ha subito danni preoccupanti al sistema di sicurezza per il raffreddamento del reattore. Tale problematica ha causato la grande sciagura che per ora è limitata.
Contenuta, si fa per dire, a soli 1.000 (mille) volte la soglia normale.

L’arroganza dell’essere umano ha raggiunto il livello di guardia! Ora spetta a tutti noi decidere se in Italia il nucleare deve essere un’alternativa valida.

I morti, i dispersi, non sono nulla se confrontati al danno ecologico delle radiazioni nucleari! Se non si riuscirà a contenere la fuga radioattiva sarà la catastrofe più devastante alla pari di Chernobyl.

Dobbiamo pretendere l’alternativa contro lo spreco energetico! Dobbiamo imparare a gestire i nostri consumi in maniera sostenibile!
I prezzi iniziali sono certamente alti, ma vengono ben ripagati, specialmente in situazioni limite come quella accaduta in Giappone.
in reference to:

“FUKUSHIMA: RADIAZIONI 1000 VOLTE DI PIU’ – E’ cresciuto di mille volte oltre la soglia normale il livello di radioattività registrato nella centrale di Fukushima. Lo dice la Bcc, citando l’agenzia Kyodo. Si tratta di una delle 11 centrali attive al momento della scossa che ha devastato le coste del Giappone; l’unica che non si era automaticamente spenta.”
Sisma in Giappone, rischio altre scosse. Tsunami devasta costa, oltre mille morti – Mondo – ANSA.it (view on Google Sidewiki)

Pin It on Pinterest

Share This