Divulgazione

Comunicare è uno degli aspetti fondamentali su cui si basa la nostra civiltà. Senza un’adeguata comunicazione (#comunicazione) la nostra civiltà, come tutte le altre, non avrebbe mai potuto svilupparsi.

La divulgazione scientifica (#DivulgazioneScientifica) è un settore in cui spesso entrano anche i non addetti ai lavori con il conseguente fraintendimento e l’effetto contrario che mette in serio pericolo la reale attività scientifica. Ne è un esempio eclatante i fenomeni riguardanti i cambiamenti climatici (#CambiamentiClimatici) in cui l’interpretazione dei dati di non esperti (prevalentemente giornalisti improvvisati scienziati e meteorologi improvvisati climatologi) porta ad una vera e propria lotta contro la scienza ufficiale composta da climatologi di incontrovertibile fama, competenza ed esperienza. Le complesse teorie scientifiche, sul cambiamento climatico causato dall’uomo, non riguardano mai solo un settore. Coinvolgono tutte le scienze come la biologia, medicina, geologia, botanica, zoologia e tanti altri. Dobbiamo sempre tenere ben presente che la nostra biosfera è frutto di milioni di anni di evoluzione e ricerca di equilibrio.

La divulgazione, quindi, deve essere sempre legato a personale qualificato e formato da documentazione scientificamente valida.

Lo studio di architettura ed ingegneria green-building.it basa la sua formazione su documentazioni rilasciate da IPCC, NASA, JRC, ENEA, Agenda21, ISPRA e tutti gli organi ufficialmente affiliati come FIRE, Ministero dell’Ambiente, Politecnico di Milano, CENED, ARPA Lombardia, ecc..

Invia commento

Pin It on Pinterest

Share This