Home (IT) Italiano – YouTube

Questo filmato è dedicato a chi ha la speranza nel cuore.
Queste immagini sono dedicate a chi non crede nella natura ma solo alla forza dell’uomo.
Queste parole sono l’atto di una riflessione che va oltre l’infinito oceano del tempo.
L’80% delle risorse mondiali è sfruttato dal 20% della popolazione mondiale. Queste risorse si trovano nei paesi più poveri che non ne beneficiano affatto, anzi sono tra i più poveri del mondo (esempio Nigeria).Il mondo spende 12 volte di più in investimenti militari che in aiuti alle popolazioni sopra citate (quelle più povere del mondo).5.000 persone muoiono ogni giorno a causa di acqua insalubre.1 Miliardo di persone non ha accesso a fonti d’acqua potabile sicura.Circa 1 Miliardo di persone soffre la fame.Circa il 50% dei cereali mondiali è utilizzato per cibo per il bestiame o per i biocarburanti.Più il 40% delle terre coltivabili ha subito, a causa delle monoculture, danni a lungo termine.Ogni hanno scompaiono 13 Milioni di ettari di foreste.Le specie animali stanno scomparendo con un ritmo 1.000 volte superiore a quello del passato.3/4 delle aree di pesche sono a rischio impoverimento.La temperatura media di questi ultimi 15 anni è tra le più alte registrate in 100 anni.La calotta polare ha perso il 40% della sua massa in soli 40 anni.
Ma la speranza dei saggi è più viva che mai. In questo momento difficile l’umanità si deve aggregare e rinascere in una nuova civiltà basata sulla consapevolezza delle proprie azioni in senso globale.
Siamo troppi solo se utilizziamo le risorse in maniera egoistica e sbagliata.
Fate del Vostro meglio senza cadere in inganno. Seguite le istituzioni che a loro volta fanno affidamento su esperti in grado di scegliere la via meno rischiosa da percorrere: la sostenibilità del vivere!
Non comportatevi come avidi consumatori, ma come persone consapevoli di lasciare questa terra ad altri esseri umani.
Non comportatevi come padroni della Terra, ma come chi si prende cura dei beni preziosi di famiglia … da lasciare a generazioni e generazioni future.
Andate e spiegate ma con speranza, senza rancore contro chi vi da del folle!
Andate e date l’esempio, perché è nell’evidenza che bisogna puntare!
Una buona vita più consapevole a tutti!

Pin It on Pinterest

Share This