Il Perù sta cercando di offrire a oltre 2 milioni di abitanti l’energia elettrica gratuita ricavata dal sole attraverso il fotovoltaico.

Il ministro dell’energia Jorge Merino, ha dichiarato che al termine del “National Photovoltaic Household Electrification Program”, il 95% dei cittadini avrà accesso all’energia elettrica entro la fine del 2016. La prima fase è iniziata nel luglio 2013 nella provincia di Countumaza, dove sono stati installati 1.601 pannelli fotovoltaici, procurando energia a 126 comunità. In totale saranno 12.500 gli impianti che forniranno 500.000 abitanti con una spesa totale di circa 200 milioni di dollari.

L’articolo continua su genitronsviluppo