Sergio CarràIl professor Sergio Carrà, docente del politecnico di Milano, membro della commissione Energia dell’Accademia Nazionale dei Lincei, ha mostrato il risultato delle su ricerche: 50% dell’energia mondiale di spreca!
Struggente conclusione. Sapendo che è stata fatta una media, il bilancio è stato spostata così negativamente grazie alle inefficienti gestioni dei mezzi di trasporto e delle vecchie centrali ancora al di sotto del 33% di rendimento (una centrale nucleare ha al massimo un rendimento globale di circa il 30-35% ed il rendimento di un generico motore diesel va dal 15 al 50%).
Come è comprensibile siamo spostati troppo verso l’inefficienza! Bisogna lavorare seriamente, non basandoci sul concetto “sprecare mi costa meno“, ma sul principio “spendo di più per il benessere dei miei figli!“.
Il libero arbitrio però lo utilizzano correttamente poche persone … il futuro lo decidono gli stupidi? Io sono stanco e farò di tutto (rimanendo nel legale) per cambiare le cose.

in riferimento a:

“Infrastrutture colabrodo, così si spreca il 50% dell’energia mondiale”
ZeroEmission – Artenergy Publishing S.r.l. (visualizza su Google Sidewiki)

Pin It on Pinterest

Share This